Rimini 365 giorni all’anno!

Colazione in musica al Museo Archeologico di Verucchio

Tre domeniche mattina per gustare una deliziosa colazione e ascoltare buona musica dal vivo, grazie al progetto musicale di Davide Tura, compositore e pianista eclettico, che accompagnerà nelle melodie più delicate e intime delle sue ricerche musicali. L’appuntamento è alle ore 9.30 al Museo Archeologico per gustare una ricca colazione dolce e salata all’interno delle sale dell’antica chiesa di Sant’Agostino. Dalle ore 11 avrà inizio la mattina in musica, con le melodie nate dall’unione tra Davide Tura e alcuni talentuosi musicisti.

APPUNTAMENTI:

Domenica 26 marzo
Concerto di Voci Bianche
Le Allegre Note
Direttore Fabio Pecci, Pianista accompagnatore Fabrizio Di Muro
Dopo essere stato il primo coro a voci bianche ad esibirsi nel restaurato Teatro Galli di Rimini, in Carmen di Bizet nel gennaio 2019, arriva a Verucchio il coro riccionese Le Allegre Note diretto dal maestro Fabio Pecci con l’accompagnamento al pianoforte di Fabrizio Di Muro.

Domenica 2 aprile
Danze dal Mondo
Giacomo Rotatori, fisarmonica
Fisarmonicista tra i più famosi in Italia della sua generazione, con recente esibizione insieme al quartetto del Teatro della Scala di Milano, Rotatori vanta grandi collaborazioni e un rapporto speciale con il Maestro Simone Zanchini. Utilizzando le potenzialità solistiche del suo strumento, ci accompagnerà in un suggestivo viaggio folkloristico, mescolando tra loro diversi linguaggi musicali.

Domenica 16 aprile
Musica da Film
Davide Tura Pianoforte, Andrea Costa Violino, Veronica Conti Violoncello
Le melodie delle colonne sonore più famose rielaborate in chiave virtuosistica, interpretate da Davide Tura, compositore e pianista eclettico. Ad accompagnarlo Andrea Costa e Veronica Conti, 2 grandi solisti che suonano rispettivamente con i Quintorigo e Federico Mecozzi.

COLAZIONE ORE 9:30 – CONCERTO ORE 11:00

Quando: domenica 26 marzo, 2 e 16 aprile 2023 dalle ore 09:30
Dove:Museo Archeologico di Verucchio – Via Sant’Agostino 14
Ingresso: a pagamento

Per informazioni sull’evento e per acquistare i biglietti clicca qui

Prenota il tuo hotel con VisitRimini